Giordano Barbieri, Account Manager Fleet Up – Gruppo Infor

Tra le possibilità concrete per l’ottenimento di una costante riduzione dei sinistri stradali, la guida condivisa sta diventando sempre più presente nelle realtà aziendali.

E’ dimostrato che la guida in solitaria aggrava le infrazioni del codice della strada. Inoltre, senza accompagnatore, non è possibile intervenire negli imprevisti più gravi quali colpi di sonno o improvvisi malori.

Ancora una volta quindi ci troviamo a riscontrare che i software appositi per la condivisione degli automezzi aziendali fra i dipendenti sia una soluzione vincente. La prenotazione delle autovetture e la condivisione delle destinazioni per missioni di lavoro e/o tragitti casa lavoro, consente alle aziende di ottenere un calo dei rischi di sinistri stradali della propria flotta auto nonché un risparmio economico non indifferente.

I 3 CONSIGLI PER RIDURRE I SINISTRI STRADALI CON UN SOFTWARE DI GESTIONE AUTO

Con l’esperienza e lo scambio reciproco con i nostri clienti abbiamo individuato qualche consiglio che consente una attiva riduzione dei sinistri stradali:

① Utilizzo condiviso delle auto, per percorsi di lavoro.

Avvalendosi di software per la prenotazione degli automezzi è possibile verificare e opzionare tragitti stradali analoghi per più dipendenti rendendo semplice l’aggregazione con altri in car pooling. La minore presenza di autovetture in circolazione riduce la % di rischio e la probabilità di un incidente stradale, limitando inoltre i rischi della guida in “solitaria”.

② Utilizzo condiviso delle auto, per percorsi personali.

Agevolando l’aggregazione tra le persone con il car pooling lavorativo, si contribuisce alla trasmissione di questa “abitudine” anche per i percorsi personali / extra-lavorativi. Il software mantiene i dati di utilizzo dei veicoli e consente all’azienda di “premiare”, ad esempio con bonus e incentivi, i dipendenti più virtuosi.

③ Utilizzo dei mezzi pubblici, in sostituzione delle auto.

Con l’incentivo all’utilizzo di mezzi pubblici (ad esempio taxi) si ha la garanzia della diminuzione dei sinistri stradali. Il software di gestione di condivisione dei mezzi, avvalendosi di un sistema unico di prenotazione, verifica se ci sono auto aziendali disponibili e in caso contrario realizza in automatico la chiamata al radio taxi locale. In questo modo si può beneficiare di un calo dei sinistri e dello stress a cui sono sottoposti i collaboratori, non dovendosi più preoccupare delle condizioni di traffico e logistiche per raggiungere la destinazione. Inoltre, in tutta sicurezza, viene consentito ai propri collaboratori di sfruttare il tempo del viaggio per lavorare usando dispositivi informatici e smartphone.

————

Stai cercando un software per la gestione delle flotte auto?

Scopri con noi come abbiamo fatto ad ottenere considerevoli risparmi nella gestione delle flotte auto